Daily Archives: 20/06/2013


20° Congresso JRE Italia

Perché è importante il Congresso dei Jeunes Restaurateurs? Può essere banale, ma è meglio ricordarlo. Esprime la necessità di stare insieme per conoscersi, per cementare l’idea che è importante fare parte di un gruppo. Nascono amicizie fra pari, si condivide la fedeltà al principio che la cucina è passione. Qui non ci sono litigi o incomprensioni, ci si vuole confrontare, fare cose insieme per fare sì che la gastronomia abbia il suo posto nell’economia del paese. Non ci sono individualismi nell’Associazione dei Jeunes Restaurateurs, gli chef si concedono il lusso di fare squadra, di evitare la logica amico/nemico. La mia impressione è che si respiri l’atmosfera dello spogliatoio sportivo, un mondo fatto di cameratismo, di pacche sulle spalle, di battute, di un mondo che accetta il confronto leale, appunto sportivo.Ma veniamo alla cronaca. Il presidente Andrea Sarri, dopo aver salutato la platea, annuncia i nuovi entrati: Alessandro Dal Degan, Giuseppe Iannotti, Leonardo Vescera e Piergiorgio Siviero, tutti giovani (età media 30 anni) che si uniscono al team dei Giovani Ristoratori d’Europa.

(continua…)

Continua a leggere...