Taste of Roma 2013

Roma torna per il secondo anno consecutivo, dal 26 al 29 settembre all’Auditorium Parco della Musica, capitale del gusto e del buon convivio e i Jeunes Restaurateurs d’Europe, sei per l’esattezza, non potevano mancare dopo essere stati i protagonisti incontrastati dell’ultima edizione milanese del più importante festival enogastronomico internazionale.

Sono stati 4 gli chef del prestigioso network che hanno animato, alternandosi, due pop up restaurant. Si tratta di Luca Collami, stellato, orgogliosamente “quasi autodidatta”, Giuseppe Iannotti, ingegnere informatico che persegue la ricerca quasi maniacale della miglior produzione eno-gastronomica italiana e straniera, Filippo Saporito maestro nell’esaltare la cultura gastronomica del territorio trasformandola in un’esperienza multisensoriale, e Daniele Usai con la sua cucina creativa, essenziale e contemporanea ma soprattutto realizzata con amore.

Nell’ambito dell’Electolux Chef’s Secrets sono stati raggiunti da altri 2 associati – entrambi stellati, Alfonso Caputo, il risultato di quattro generazioni di tradizione e innovazione, e dagli immancabili Fratelli Costardi, Christian e Manuel, per svelare i segreti di imperdibili preparazioni e insegnare a dosare ingredienti e passione per la cucina.

Questi ultimi daranno inoltre vita all’Electrolux Chef’s Table, l’evento più esclusivo di tutta la manifestazione, che darà la possibilità a dodici fortunati, di pranzare alla tavola dello chef per essere accompagnati, proprio da chi lo ha ideato e preparato, nella degustazione di un menu inedito.

Infine i Jeunes Restaurateurs d’Europe sono stati tra i protagonisti dell’Electrolux Taste Theatre dove hanno dato luogo ad un irripetibile programma di showcooking e sono stati disponibili a trasmettere le intuizioni e le ispirazioni per rendere unica la preparazione di un piatto. Sono stati inoltre gli animatori della prestigiosa Electrolux Lounge che ha dato l’opportunità di compiere un viaggio indimenticabile nell’affascinante mondo della ristorazione.