The Cube - Milano

27 dicembre 2011 - Un Cubo di cristallo, un Tavolo e una vista mozzafiato sul Duomo di Milano. Apre il più prestigioso dining concept Electrolux, nel cuore della città il 19 dicembre. Un progetto unico ed esclusivo, dove vivere un’esperienza indimenticabile, non solo gastronomica.

Un cubo di cristallo, un’architettura unica con vista inconsueta sulla piazza del Duomo: è questa la suggestiva location di The Cube arrivato a Milano nella seconda tappa del suo tour europeo. Partito da Bruxelles all’inizio dell’anno, proseguirà verso Londra e Stoccolma nel corso del 2012.

Davanti ad uno spettacolare panorama, Electrolux offrirà ai suoi ospiti un’esperienza gastronomica di altissimo livello per mano di alcuni dei migliori chef stellati italiani, appartenenti all’associazione Giovani Ristoratori d’Europa (JRE – Jeunes Restaurateurs d’Europe), un network europeo che riunisce i migliori rappresentanti e interpreti dell’alta gastronomia, con cui il l’azienda ha costruito una prestigiosa partnership di eccellenza, grazie a una comune passione per qualità ed innovazione e all’intento condiviso di recuperare, anche in cucina, un approccio sostenibile concreto.

Questi maestri del food, capaci di sorprendere ed ispirare con le loro ricette preparate utilizzando le più avanzate apparecchiature Electrolux, sia domestiche che professionali, lavoreranno in una cucina a vista, pensata per instaurare un contatto diretto e in empatia con il pubblico.
140 metri quadrati per uno spazio ideato per accogliere, in un’atmosfera intima ed esclusiva, solo 18 ospiti, intorno ad un unico tavolo a scomparsa che scenderà dal soffitto ad un comando dello chef, per tornare ad alzarsi nuovamente al termine dell’esperienza gastronomica e lasciare spazio ad altre emozioni.
Cene in libertà e appuntamenti straordinari saranno proposti da Electrolux utilizzando linguaggi diversi, dal food alla moda, dal design alla musica.